Commenti
  1-1/1  
savpg8801
1 aprile 2010 20:59
Non compriamo mai acqua in bottigliata. Usiamo il rubinetto...che eroga acqua ottima.... Ma i miliardi di euro del giro e indotto delle acque minerali come facciamo a "Pillarlo?" I lavoratori del settore che mangeranno? Lo Stato come incasserà le relative imposte e tasse? I distributori e i Supermercati che venderanno per sopperire alla mancanza di succosi affari? I produttori o gli azionisti che faranno con i titoli al tracollo? I camionisti trasportatori da un capo all'altro della penisola ed anche da e per l'estero, butteranno i camion? I produttori di plastica e vetro, nonchè di imballaggi chiuderanno parte del loro giro? Chi campa sull'enorme pubblicità dovrà fare chiedere calamità nazionale? E i poveri consumatori super convinti della bontà delle "acque della salute" che, senza le quali potrebbero crepare due giorni dopo, peseranno sulla sanità pubblica e si stenderanno desolati e affranti sul lettino dello psicanalista.
Commenti
  1-1/1