Commenti
|<   <- 181-210/405 ->   >|
Mauro
18 giugno 2007 0:00
Caro Rexhep, il tuo intervento è toccante davvero e sono perfettamente d'accordo con te. Solo non tirerei in ballo i "poveri" carabinieri perchè ne conosco qualcuno e ci mettono davvero tanta buona volonta in cambio di stipendi discutibili.
Il problema non sono loro, ma i vertici dello stato, i politici e il sistema giudiziario.
Mi spiace pure per Jenny, oltre al danno la beffa.
Al Gualtieri, Spina & co. conviene sperare che sia fatta giustizia, altrimenti è meglio si nascondano in Brasile, ma nella foresta amazzonica però.... !
Rexhep Myzeqari
17 giugno 2007 0:00
E davvero incredibile. Viviamo in un stato assente, ceco e sordo. E poi questo stato ha il coraggio di lamentare perché la mafia continua a vivere. Per forza. Con questo sistema di giustizia che c'è, nessuno ha paura di niente. Puoi ammazzare, rapinare, stuprare, mal che vada finirai nella prima pagina di qualche giornale ma in galera no. Perché lo stato non c'è, dorme un sonno letargico e bastardi come Gualtieri, Spina, Fiorini e Company vivono felicemente sui nostri soldi. Giudici, carabinieri, finanzieri, poliziotti, tutti voi, a qui uno di voi si e rivolto. Prima di riscuotere il stipendio, pagato dalle nostre tasse, vi fermate un attimo a pensare se lo meritate. Con questo comportamento siete semplicemente complici del crimine ed il risultato pubblicato dalla stampa di non toccare il 90% dei reati e il miglior biglietto di visita per invitare i bastardi di questo mondo a delinquere. Con tanto dispiacere, non tanto per essere truffato davanti i miei figli, togliendomi l'ultima boccata di ossigeno in una situazione talmente difficile, ma più per essere abbandonato dallo stato che senza scrupolo mi prende le tasse in cambio di niente. Firmo con nome e cognome. Rexhep Myzeqari. Arezzo
Gilberto
15 giugno 2007 0:00
Ma Jenny... certo che te le vai a cercare. Addirittura andare in Brasile con quello la. Si vede che non gli bastava averti truffata. Ma anche tu però, cosa credevi di ottenere?
Aldo
13 giugno 2007 0:00
Alla fine, in tutta questa storia chi ci ha guadagnato è stato Drei, con la sua aduc e con la sua causa ormai inutile. La Doit è in liquidazione e urmai cosa ci volete cavare fuori? Nel 2011 poi, non rimarranno nemmeno le briciole
Jenny
13 giugno 2007 0:00
Scopro solo ora l'esistenza di questo forum e sono quasi contenta di scoprire che non sono stata l'unica ad esser stata truffata da questi semidelinquenti. A me è accaduto nel 2001, io ho portato a termine il contratto e al momento di veder restituiti i miei soldi tutti si sono fatti di nebbia. Odio Gualtieri dal profondo del cuore, ma più di lui quello che mi ha raggirato, un certo Alejandro Spina, che mi ha portato in Brasile e mi ha sedotta e abbandonata. Sono in causa da parecchio tempo ormai. Purtroppo non ho visto la puntata di Mimanda rai 3 e se qualcuno può dirmi quali conclusioni sono state tratte in quel frangente mi farebbe un gran favore.
Grazie mille a tutti
Mauro
6 giugno 2007 0:00
Faccio seguito a Teo, aggiungendo che il giudice ha ammesso come prova anche la registrazione della puntata di Mimandaraitre del gennaio 2004, il che è molto positivo. Il fatto che la prossima udienza sia tra più di un anno... beh, si commenta da sola, abbiamo un sistema giudiziario ridicolo ! Dony ci ha messo 7 anni , se tutto va bene noi finiremo per il 2011 !!!!
teo
6 giugno 2007 0:00
ciao dony, sono contento per te che sei giunto alla fine. Ieri mi é giunta una mail da parte del mio avvocato relativa all'udienza del 29 maggio che mi aggiorna sulla situazione che, in estrema sintesi, é la seguente:
1-il giudice ha respinto la richiesta della Doit di ascoltare tutti gli affiliati in causa;
2-saranno ascoltati invece i testimoni che abbiamo segnalato all'avvocato (non si sa quando);
3- il giudice ha stabilito la data in cui sarà ascoltato l'amministratore della Doit (Gualtieri o Spina?): 3 luglio 2008!!!!!!!!!!!!!!!!!! Come vedi per me e per tutti gli altri la questione é ancora molto, ma molto lunga.
Ciao e auguri.
dony
5 giugno 2007 0:00
ciao...
io sono alla fine..(a quanto pare..) ora il giudice deve solo decidere..ha 70 giorni di tempo...che sono quasi scaduti...
un amico avvocato mi ha consigliato in caso di "vincita" mah, sarà possibile....
di fare emettere la sentenza con la richiesta di pagamento...che unziona anche nel caso dichiarino fallimento...
è dal 2000 che aspetto..sarà mai la fine..
GM
30 maggio 2007 0:00
SCUSATE MA NESSUNO SA NULLA DELL'UDIENZA DI IERI 29 MAGGIO ALLE ORE 10.00?
Claudio
12 maggio 2007 0:00
Ma è possibile che questa storia finisca così??
Non sono assolutamente d'accordo.
Siamo tanti ma non riusciamo a muoverci, eppure l'unione fa la forza.
Organizziamo qualche incontro tutti insieme, magari anche a in Brasile e discutiamo su come muoverci.
Io non sono il tipo che molla, e spero anche voi, soprattutto davanti a persone come Spina e la segretaria.
Lascio a voi la facoltà di scegliere e magari aderire a questa iniziativa..
Mario
12 maggio 2007 0:00
6 da: Mario



Ho disdetto la mia affiliazione 1,5 anni fa e aspetto ancora la restituzione di quanto dovuto.
Putroppo continuo a ricevere email da Doit che cercano di posticipare l'interruzione del contratto, adducendo scuse, o addirittura negano loro obblighi di riacquisto. Non ho parole.
Avevo lasciato da parte la questione per qualche mese nel 2005 e oggi ritrovo un certo Sig. Jorge Alejandro Spina, sostituitosi a Gualtieri & C., il quale scrive email (sempre di difficile interpretazione) garantendomi una rapida risoluzione. (!)
Al numero di telefono di Modena risponde una centralinista che dice che il Sig. Spina è in Brasile e la Doit in liquidazione. (!)

Ho scoperto oggi questo FORUM. Mi rivolgerò al più presto ad un avvocato per azioni legali.



Sandro
12 maggio 2007 0:00
Salve a tutti, l'altra sera mi sono intrattenuto con Spina per una buona mezz'ora.

Ho fatto la voce grossa con lui per sapere dove erano finiti i miei soldi, sembrava un agnellino, che lui è il meno adatto per avere notizie sulla ditta.

Addirittura mi ha detto che con me ci ha pure perso!! (è stato lui due anni fa a prendersi i miei due assegni...), non sono stato un buon affare per lui... vi rendete conto?! comunque a quanto pare lui e Gualtieri sono sempre in contatto; naturalmente alla richiesta di darmi il numero di cell. di Gualtieri lui si è rifiutato per motivi di privacy!!!

certo che questi tizi sono veramente molto furbi e non è giusto che se ne vadano indisturbati in giro con i nostri soldi, sono incazzato come una bestia!! Bisogna fermarli, Spina si è fatto due auto e una bella villa a detta di qualcuno che lavora ancora alla DO IT...a presto!

Farò presto denuncia alla Guardia di Finanza di Torino, anche se so a priori che la cosa cadrà nei meandri della burocrazia...a presto!

Giorgio
12 maggio 2007 0:00
Sono anch'io un affiliato della Do It e ho modo di ringraziare tutti i vostri commenti che mi hanno messo in guardia sulla truffa. Purtroppo mi son cacciato in un brutto guaio a causa della mia curiosità che mi ha tentato di cogliere questa sfortunata occasione di guadagno, che invece si è trasformata in perdita di denaro e fiducia nei rapporti con la clientela. Purtroppo essendo giù da BOLOGNA non ho modo di poter assistere ai processi. Non vedo l'ora di uscire da questa brutta situazione cui mi son cacciato; che altro dire!!! Mi è servita come esperienza per aprire gli occhi verso questo bruttissimo futuro a cui andiamo incontro, privo di gente onesta ed umile ma fatto solo di obiettivi, senza tener conto del male che ci stiamo causando.

Fabio
12 maggio 2007 0:00
Anchio sono uno dei tanti truffati dalla doit net, sono un ex affiliato, della provincia di Roma, in data febbraio 2003 stipulai il contratto d'affiliazione.

Per convincermi mi avevano detto che avrei guadagnato dai 4 a 6 mila euro al mese e che mi avrebbero aiutato loro con dei corsi e degli affiancamenti dai clienti per farmi esperienza.

Una volta presi i miei risparmi guadagnati con fatica di anni di lavoro in azienda, non se visto piu' nessuno, e io mi sento veramente danneggiato sia sotto l'aspetto morale che sotto l'aspetto economico, se e' vero che in italia la legge viene fatta rispettare. Chiedo un risarcimento dei danni e che questi farabutti paghino con il carcere le loro malefatte.
Angelo
4 maggio 2007 0:00
per Francesco:

IO CI SONO!!!

E' ora di finirla con ste mer@acce che approfittano del bisogno di lavorare di gente per bene (e in questo più deboli) arricchendosi alle loro spalle!

Angelo.
Gabriella
17 luglio 2007 0:00
Per Prof. La Tromba
E noooo caro il mio trombone, del ca..., non ci sto proprio a passare da sgualdrina e prima di parlare con tanta prosopopea e qua qua qua bisogna valutarli i fatti, hai capito????? Trombone saccente dei miei stivali!!!
Sono stata un'ingenua e magari anche un po' fessa, come forse anche la Jenny, ma di passare per troia non mi va proprio. Purtroppo lo Spina appare proprio come "il principe azzurro" e forse sa valutare anche chi ha davanti. Sono una donna fragile e magari sprovveduta, questo si e anche picente ed è per questo che mi ha cercato ancora. Mi aveva fatto tante promesse, quel disgraziato, anche di matrimonio, pensa un po', così dopo averlo seguito in Brasile ed aver vissuto un mese con lui, mi ha portata a New York dove anedava per affari. Un pomeriggio mentre attendevo in albergo che lui tornasse, ha mandato un amico per portarmi da lui.... Mi sono ritrovata sbattuta in aeroportooooo, con un biglietto per l'Italia e con 100 dollari in tasca. Come Jenny!!! E dire che per lui avevo lasciato il marito e mio figlio; con il marito era un rapporto ormai stanco, ma mio figlio pewnsavo di portarlo poi con me e lo Spina mi aveva assicurato che avremmo fatto così. Ora sono sola, ho perso tutto, anche mio figlio non mi vuole vedere. mi sento calpestata e usata nella mia dignità di donna. Hai capito trmbone di un professore del ca... che spari gudizi a vanvera?? Querelami pure, che sei anche tu come lo Spina, dai "mandato ai tuoi legali" e che si attacchino a dove dico io.
Teskio
25 aprile 2007 0:00
Sono ancora tutti a Calderara, Via finelli 10 (Bargellino Bo). Hanno cambiato nome ma tutte le aziende sono sempre ancora li.
Marcello
25 aprile 2007 0:00
Per Lele ed altri. Scrivetemi, ho notizie interessanti....
Marcello
carmar1960cm@libero.it
lele
15 aprile 2007 0:00
io ho avuto a che fare con quei 2 grandissimi pezzi di merda di Iaccarino e Baldini... oltre all'amico Gualtieri.. in ogni caso sara' dura recuperare i soldi per tutti i truffati... visto che Gualtieri (merda) sta elemosinando (cosi' si dice..).. mi mandate il numero di gualtieri o spina se l'avete? grazie
Francesco
10 aprile 2007 0:00
Abbiamo quindi meno di un mese per organizzare l'offensiva finale. Certamente la polemica sui soldi che abbiamo dato a Drei fa comodo al discorso di una controparte certamente dedita alla disinformazione. Ragazzi, truffati, incazzati come me, questi soldi sono d'obbligo. Chi avrebbe mai preso l'incarico di sentire centinaia di persone, centinaia di testimonianze, decine di nomi, decine di casi estremamente diversi e peculiari come i nostri?
Prepariamoci per l'udienza. Abbiamo ammici nelle principali testate del paese. Faremo un comunicato stampa mettendo dentro tutto quello che è successo negli utlimi anni. Incisivo, chiaro... per tutti coloro che sognano di lavorare in Italia, per chi come me crede in questo paese e nella democrazia. Perchè i ladri vengano puniti, nonostante i più fessi possiamo anche essere stati noi. C'è chi è convinto che ogni giorno nasca un pollo da spennare, bene! Io sono convinto che ogni giorno ci sia un truffature da denunciare!

diamoci dentro, arriverò presto da voi con un documento da spedire Urbi et Orbi e voglio adesioni, firme e un coro comune, fermiamoli!

Vs. Francesco. Truffato, beffeggiato, laureato, con molta bile da rovesciare nella piena consapevolezza di essere con la coscienza a posto.
Marcello
2 aprile 2007 0:00
salve a tutti. ho notizie che il Gualtieri sia alla fame. sta cercando di racimolare soldi da tutti i clienti in tutti i modi. perchè non avvisate tutti i vostri clienti di lasciare il server di doitnet e migrare lasciando così l'amico (se così possiamo chiamarlo) senza più risorse
Cristiano
1 aprile 2007 0:00
Ragazzi.....qui non finisce più, ho armai perso la speranza!!!!! Certo che averlo tra le mani quel maledetto Gualtieri.
Speriamo la giustizia possa almeno rovinarli quei farabutti:
alto195
24 marzo 2007 0:00
Ragazzi anche io sono stato truffato, qualcuno mi può dare un cosiglio su come agire.
Mi potete scrivere all' indirizzo alto195@supereva.it
Grazie a tutti
Mauro
2 marzo 2007 0:00
Finalmente una buona notizia, giro l'email di Drei per chi non è nella mailing list :
"Con grande soddisfazione vi comunico che in seguito al deposito della nostra istanza per l'anticipazione dell'udienza, il giudice, dott.ssa Montanari, ha deciso di anticipare l'udienza di quasi 10 mesi, e precisamente al 29 maggio 2007, ore 10 !!!
Se deciderà per tempo quali prove ammettere sarete immeditatamente avvisati, altrimenti all'udienza cercheremo di concordare con il giudice la pianificazione della fase istruttoria, per renderla più veloce possibile.
Cordialmente,
Avv. Alessandro Drei"
Marco
26 febbraio 2007 0:00
si trovano ancora tutti sistemati ai loro posti questi sig.... (maiali)..

Quindi io direi di mandare la G.di Finanza in Via Finelli 10 - a calderara (bargellino) (Bo).
L'altro giorno sono passato da li è ho visto la macchiana di gualtieri è sempre li la Bestia.

Saluti.

Marco
Mauro
23 febbraio 2007 0:00
Per Truffata come noi :tienici aggiornati sulla tua udienza.Ho la registrazione di Mimandaraitre se vuoi.Scrivimi a maurodema@yahoo.it

Per Marcello: è ovvio che io difenda Drei visto che è l'avvocato a cui mi sono affidato. Magari non ci guadagno nulla a difenderlo ma ci guadagno ancora meno ad attaccarlo. Magari hai ragione tu, ma aspettiamo almeno a vedere come si conclude la vicenda no? Purtroppo in questo paese sembra che convenga star dalla parte dei "furbi", ma almeno proviamo a cambiare le cose visto che ne abbiamo l'opportunità. Ti ricordo poi che come te in questa storia ci ho rimesso 9.400 euro, parecchio tempo e mezzo fegato, per cui non attacchiamoci o facciamo il gioco dei nostri "amici" Gualtieri e C.
truffata come voi
21 febbraio 2007 0:00
Scopro solo ora l'esistenza di questo forum e sono quasi contenta di scoprire che non sono stata l'unica ad esser stata truffata da questi semidelinquenti. A me è accaduto nel 2001, io ho portato a termine il contratto e al momento di veder restituiti i miei soldi tutti si sono fatti di nebbia. Odio Gualtieri dal profondo del cuore, ma più di lui quello che mi ha raggirato veramente, un certo Massimo Rivi. Sono in causa da parecchio tempo ormai e la prossima udienza è a marzo di quest'anno (2007). Purtroppo non ho visto la puntata di Mimanda rai 3 e se qualcuno può dirmi quali conclusioni sono state tratte in quel frangente mi farebbe un gran favore.
Grazie mille a tutti

j
Marcello
21 febbraio 2007 0:00
Ragazzi scrivete a striscia la notizia... e vedrete che qualcosa si muoverà.

Saluti.
Gilberto
14 febbraio 2007 0:00
Anch'io sono d'accordo con voi, ci hanno fregati tutti, prima Gualtieri il truffatore, poi lo Spina, suo compare, ora anche Drei con la sua Aduc del cavolo, ci ha spillato soldi per niente. Eppure come era solerte nel farci aderire all'associazione. Sono tutti uguali quando c'è da fregare la gente! E questo schifo di giustizia li aiuta pure
emitt
13 febbraio 2007 0:00
Ho letto tutti gli interventi su questo forum ma mi sembra che nessuno abbia nominato Iaccarino(che e` stato quello che e` venuto a casa mia a truffarmi!!!bastardo!!!!).Nessuno di voi l`ha mai sentito o avuto a che fare? Poi ho anche avuto a che fare con un certo Baldini(che e` quello che mi ha portato l`attrezzatura)ma so che era un rappresentante e a detta di Iaccarino era il migliore venditore doit quindi non so se e` parte dell`organizzazione...
Commenti
|<   <- 181-210/405 ->   >|