Commenti
|<   <- 331-360/405 ->   >|
Massimiliano da Firenze
9 ottobre 2005 0:00
E di Fastweb che si dice?
Nel mio quartiere hanno un sacco di clienti promettendo di tutto e di più; poiin realtà, come me, si sono ritrovati a combattere con disservizi e problemi inauditi.

Come mai nessuno obbliga questa società a comportarsi in modo chiaro; io proporrei di fondare un comitato per la difesa delle vittime di fastweb...
Eduardo
8 ottobre 2005 0:00
Anchio sono un bidonato dalla Doit net, non ho partecipato all'iniziativa proposta dal Dott. Drei perchè mi chiedeva soldi, 4-500 Euro e avendo parlato con un mio conoscente bidonato dalla ditta Tuker, mi riferiva che anche questo caso era seguito dal Dott. Drei, ma alle molte promesse fatte, l'unica certezza è stato perdere molti soldi e tanto tempo. Mi domando perchè Drei non ci abbia difeso attraverso l'associazione, cioè gratuitamente, invece di chiedere € 500 a 70 persone?
ANDREA
7 ottobre 2005 0:00
Sono anch'io un affiliato della Do It e ho modo di ringraziare tutti i vostri commenti che mi hanno messo in guardia sulla truffa. Purtroppo mi son cacciato in un brutto guaio a causa della mia curiosità che mi ha tentato di cogliere questa sfortunata occasione di guadagno, che invece si è trasformata in perdita di denaro e fiducia nei rapporti con la clientela. Per favore informatemi ancora sulle novità della causa, in quanto essendo giù da BOLOGNA non ho modo di poter assistere ai processi. Non vedo l'ora di uscire da questa brutta situazione cui mi son cacciato; che altro dire!!! Mi è servita come esperienza per aprire gli occhi verso questo bruttissimo futuro a cui andiamo incontro, privo di gente onesta ed umile ma fatto solo di obiettivi, senza tener conto del male che ci stiamo causando. A presto! Sono sempre disponibile per essere contattato:
impiantista@inwind.it
stefano
5 ottobre 2005 0:00
sono stato contattato telefonicamente oggi (03.10.2005) da un certo signor Maschiari per avere informazioni su Rivaservices; mi ha detto che era in zona solo per pochi giorni ed ha cercato di avere un appuntamento dicendomi che avrei dovuto pagare immediatamente la quota di 6900 euro se avessi accettato di intraprendere quel tipo di attività altamente remunerativa ... ho preso tempo e stasera ho fatto un "giro" su internet e guarda un pò!!!
Mi sa che sono andato molto vicino a prenderlo nel c...; comunque mi ha lasciato un recapito telefonico, e se può essere utile sono disposto a farlo avere al Vs. legale. In bocca al lupo per tutto!
Paolo L
2 ottobre 2005 0:00
Ciao a tutti, le ultime notizie dell' Avv. Drei (udienza del 29/09/05) ci ramandano alla prima Sett di Marzo del 2006. Io ho aderito al contratto nel Novembre 2003, ma ahimè già dopo qualche Settimana mi ero accorto della Caz.... fatta (esattamente quando mi sono recato a Bologna e conobbi il SIG GUALTIERI che, non mi aveva parlato minimamente della mia mansione ma aveva saputo sfilarmi l'assegno di oltre 5000€)!! Per fortuna mi sono messo subito alla ricerca di persone che come mè erano cadute in questo raggiro .. ho aderito fin da immediatamente con L'Avv Drei, vi consiglio di fare altrettanto (almeno qualche speranza remota di vedere questi ..... magari dietro alle sbarre).
In bocca al lupo a tutti e in questo caso oltre che al lupo, crepi anche qualcun altro..... (Immaginate chi!!)
EXAFFILIATO DOITNET
1 ottobre 2005 0:00
Ma qualcuno sà qual cosa rigurdo quei TRUFFATORI DELLA DOIT PROMOTIONE O DOITNET SRL. fateci sapere al + presto...

Angelo
30 settembre 2005 0:00
Se qualcuno è potuto andare al'udienza di ieri a Bologna ed ha novità è pregato di postarle nel forum a beneficio di tutti i truffati.
Grazie!
Angelo
29 settembre 2005 0:00
Oggi (29-09-2005) è il giorno fatidico dell'udienza.

Spero che Mauro sia riuscito ad esserci e che poi ci racconti come è andata ...

SPERANDO CHE LA GIUSTIZIA TRIONFI SU QUESTI DELINQUENTI!

NON MOLLIAMO MAI!!!!
Mauro
28 settembre 2005 0:00
Ciao Salvatore, leggi bene tutti i commenti di questo forum, troverai tutti i dati che ti servono.
Salvatore Caputo
27 settembre 2005 0:00
Salve mi chiamo Salvo e credo di essere uno dei primi truffati della DO-it, infatti quella specie di contratto che mi hanno fatto firmare con l'inganno risale al 15-03-2001.
Dopo parecchie telefonate e scambi epistolari ho dovuto mollare perchè trovandomi in Sicilia eventuale causa mi sarebbe costata possibilmente più di quanto avrei potuto recuperare.
Sono venuto a conoscenza solo ora di questo movimento per il recupero di quanto truffato (i miei sono 7.800.000 delle ex Lire) e mi è sfuggito tra l'altro la trasmissione Mi Manda Rai 3 di cui sarei molto curioso di vedere(se c'è qualcuno tra di voi che può farmi fatemi sapere).
Veniamo al dunque.
Io se possibile vorrei unirmi a tutti voi per il recupero non solo materiale ma anche morale di quanto mi hanno rubato.
Ho chiamato parecchie volte Avv. Drei ma non sono riuscito a mettermi in contatto con lui.
QUALCUNO PUO AIUTARMI E MAGARI PUO' METTERMI A CONOSCENSA SULLE MODALITA' DI UNA EVENTUALE CAUSA.

SALVO
Mauro
26 settembre 2005 0:00
Ciao ragazzi,noto come al solito con piacere/dispiacere che continuiamo a crescere di numero. Per chi è interessato alla puntata di Mi manda Raitre io ho la registrazione in vhs. Magari la posso far girare così ve la copiate. Gli interessati mi scrivano a maurodema@gmail.com Io farò di tutto per esserci all'udienza del 29/9 Ciao!
Teo
26 settembre 2005 0:00
Anche io come Francesco e Piero sono interessato al recupero della trasmissione "Mi manda Rai3" in cui si parla dei raggiri messi in atto dalla Doit. Qualcuno può aiutarmi in tal senso? Grazie.
francesco
25 settembre 2005 0:00
sono francesco di Modena, a proposito di servizi internet che fanno schifo, state attenti alle adsl, proposte da Tiscali, oltre a un'eternità per attivare il servizio, quando lo attivano, funziona poche oree il servizio assistenza è inesistente, ma cosa ben più grave, ti fanno telefonare a un numero a pagamento per ottenere nulla. in guardia!!!
Cristiano
21 settembre 2005 0:00
Ragazzi ho saputo che adesso come amministratore al posto di Gualtieri, c'è un certo dott. Spina, che ho appena cercato ma si trova all'estero(fatalità), la signorina del centralino mi ha detto che dovrà rientrare per metà settembre!!!!!!!
SONO STANCO SPERIAMO PERISCANO TUTTI
giuseppe
21 settembre 2005 0:00
Sono venuto a conoscenza di questa truffa nei confronti miei da parte di questa Grande struttura DOITNET del sig. Gualtieri. Ho fatoo i conti, e non ci vuole tanto ho perso € 11.000,00. Credo che non posso arrendermi dopo aver letto i vostri messagi e mi unisco a voi chiamando l'avvocato Drei. Speriamo che giustizia sia fatta.
gianmario
21 settembre 2005 0:00
ciao

qualcuno della zona di bologna andrà all'udienza del 29 settembre??
Francesco e Piero
20 settembre 2005 0:00
Ciao a tutti
anche io sono uno dei tanti truffati dalla ditta DOIT del SIG. GUALTIERI.
Scriverò subito all'avv. Drei, unendomi alla causa, anzi chiudo così lo contatto subito. Comunque qualcuno sa come recuperare la trasmissione di Mi manda Rai 3 dove parlavano appunto di loro? Grazie. ciao.
ex affiliato doitnet
15 settembre 2005 0:00
doitnet o doitpromotion
ragazzi mi unisco a voi per distruggere questi balordi, hanno chiamato i miei clienti e li hanno passati su cassiopea... stnno combinando un bel casino.

Informate i vs. clienti che cassiopea è sinonimo di doitnet o doitpromotion.


Non ci cascate di nuovo..
Doit
13 settembre 2005 0:00
state attenti che gualtieri nonchè (doitnet o doitpromotion )sta chiamando alcuni affiliati e li vuole far lavorare con contratti di collaborazione. Non credete a doitnet o doit promotion..

Dobbiamo cancellare la doitnet o doit promotion....

Andiamo tutti a trovarlo a calderara è li che si trova...
Angelo
12 settembre 2005 0:00
Bravo Pippus! Anche noi NON MOLLIAMO perchè tutto sommato speriamo ancora nella giustizia e ci auguriamo che truffatori come questi non abbiano vita facile anzi ... devono proprio sparire dalla circolazione e magari mandarli a lavorare (avrei qualche suggerimento tipo ricostruzione New Orleans ?!?!)

Sarebbe auspicabile che questi malfattori siano costretti a restituire il maltolto a tutti i truffati indipendentemente dalla causa.

Purtroppo in Italia non esiste ancora una normativa per la "CLASS ACTION": quella in merito alle azioni civili collettive contro un soggetto che permette a tutti i "querelanti" di aver giustizia anche senza intraprendere un procedimento individuale.

SPERIAMO ANCHE PER QUESTO!!!

Saluti a tutti!
Angelo
Pippus
10 settembre 2005 0:00
ho scoperto oggi l'esistenza di questo forum.....(purtroppo)....
Io sono forse dai primi truffati dalla Doitnet.....
nel 2002 sottoscrissi il contratto d'affiliazione per fortuna mi resi conto quasi immediatamente nei giorni successivi (a seguito di svariati contatti telefonici con la doitnet) della cazzata fatta per cui mi recai presso la G. di F. e denunciai l'accaduto avviando un procedimento penale (di cui a tutt'oggi non conosco il seguito) dopo di che ho intentato una causa civile con il mio avvocato e un avvocato di Bologna (purtroppo il foro competente è quello) a cui per il momento ho anticipato soldi......
Risultati???????????
Sono ancora in causa.........
dopo varie udienze e viaggi (a mie spese) a Bologna devo ancora giungere ad una conclusione che forse se sono fortunato giungerà a fine anno...........
NON MOLLATE alla fine la giustizia trionfa
(e se ciò non dovesse accadere forse è giunta l'ora di cambiare stato)
gianmario
30 agosto 2005 0:00
rivolgiti al più presto possibile all'avvocato Drei dell'UNC (Unione Nazionale Consumatori).
href="http://www.consumatori.it/">http://www.consu matori.it/
Ecco i riferimenti:

Sede ed avvocato competente per il caso DOIT:
Comitato Provinciale di RAVENNA e FAENZA
Responsabile: Avv. Alessandro DREI
Via Laderchi, 3
48018 FAENZA (Ravenna)
Tel. (0546) 22611 Lunedì e Venerdì 17.00 - 20.00
Fax. (0546) 665521
href="mailto:alessandro@studiolegaledrei.it">aless andro@studiolegaledrei.it
Paolo P.
29 agosto 2005 0:00
ciao a tutti.
Qualcuno mi sa dire qualcosa di nuovo e soprattutto a chi rivolgermi per far parte delle ormai innumerevoli persone raggirate?

Grazie . Paolo.
Fabio - G
27 agosto 2005 0:00
State attenti che la doitnet o doitpromotions sono gli stessi della Rivaservices, cambia la sede ma la gente è sempre la stessa. Usano sempre dei prestanomi.
Mauro
2 agosto 2005 0:00
Grazie a tutti i combattenti che collaborano a questa battaglia. Ben vengano le segnalazioni a Striscia. Volevo precisare che Mimandaraitre, nelle persone di Sammarco e Anna Bartolini si erano rese disponibili a riprendere il caso se non avessimo avuto sviluppi positivi. Cmq ora c'è l'udienza di settembre, vediamo come va e poi decideremo con Drei il da farsi.
Ricordo poi che abbiamo un precedente a nostro favore: la causa di un affiliato di Brindisi nella quale Gulatieri pur di evitare il penale ha sborsato 6000 euri.
Non molliamo mai!!!!!
GUBERTINI DANIELE
30 luglio 2005 0:00
Dimenticavo se volete scrivere a Strissi La notizia collegatevi a http://www.striscialanotizia.it/sosgabibbo.shtml

Mi raccomando scriveti Tutti più siamo e più forza avremo!!!!!!!!!!!!!!!!
GUBERTINI DANIELE
30 luglio 2005 0:00
Continuo con la mia protesta contro Doit-Promotio, i suoi amministratori,e Cassuopea Comunication.....

Come presisto dopo un colloquio con il presidente della Cassiopea Comunication nella persona di Tagliavino e facerndogli presente che il dominio Cassiopea era ancora intestato a Gualtieri Fabio il Signore non ha perso tempo a far cambiare intetatario del dominio sostituendolo con il nome di Alberto Palladini consigliere di Cassiopea Comunication dal 2001,il quale assieme a,Il Sig. Gualtieri,ed il Sig.Taglivino amministravano questa socetà. Divenmta lampante e indimostrabile che in queste due socetà giravano le stesse persone e non si pùo nemmeno dire che una società non sapeva nulla dell'altra.
A questo punto se il caso esposto Rai3 è andato nel dimenticatoio dai produttori di questa trasmissione io persco Che Striscia la Notizia ci possa aiutare di più.
Invito quindi tutti coloro che sono caduti in questa rete di personaggi,sto parlando di Doit e Cassioipea di crivere e contattare Canale5 a Striscia la notizia sono convito che questi sono più tenaci e con un caso ecclatante come questo penso che ci sguazzano bene dentro.
Un saluto a tutti quelli che come me chidono di avere giustizia e di essere risarciti.Coraggio ragazzi non mollate e mettiamo in piazza questa gente senza paura.
Daniele Gubertini
26 luglio 2005 0:00
Bene da oggi mi unisco anche io poichè come affiliato sono nelle stesse vostre condizioni,però vi voglio dare a tutti un consiglio consigliate come ho fatto io a tutti i vostri clienti di spostare i loro domini in hosting con cassiopea comunication su altri internet provider di vostra fiducia poichè il presidente di Cassiopea stà proteggendo e ospitando i responsabili di doit-promosion fatelo e un consiglio!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! il domio Cassiopea è intestato a Gualtieri Fausto ex presidente o amministratore di Doit-Promotio S.r.l.
gianmario
20 luglio 2005 0:00
ciao Maurizio e.... benvenuto!!

se vuoi unirti alla causa che stiamo portando avanti, mettiti in contatto con l'avv. Drei Alessandro. Trovi numeri di telefono,fax e email sul sito http://www.consumatori.it/sedi/sedi.htm
Angelo
20 luglio 2005 0:00
Per MAURIZIO

rivolgiti al più presto possibile all'avvocato Drei dell'UNC (Unione Nazionale Consumatori).
href="http://www.consumatori.it/">http://www.consu matori.it/
Ecco i riferimenti:

Sede ed avvocato competente per il caso DOIT:
Comitato Provinciale di RAVENNA e FAENZA
Responsabile: Avv. Alessandro DREI
Via Laderchi, 3
48018 FAENZA (Ravenna)
Tel. (0546) 22611 Lunedì e Venerdì 17.00 - 20.00
Fax. (0546) 665521
href="mailto:alessandro@studiolegaledrei.it">aless andro@studiolegaledrei.it

Ciao a tutti, Angelo.
Commenti
|<   <- 331-360/405 ->   >|