Commenti
  1-9/9  
Andrea
12 luglio 2007 0:00
x i sinistri peggio di TUTTI
Muori di fame nel senso che noi per prendere lo sipendio dei parlamentari dobbiamo lavorare per 1 anno, e ti sembra giusto ?
i sinistri peggio di TUTTI
12 luglio 2007 0:00
per Andrea....coloro che TU VOTI eperche' MUORI di FAME....RIDONO con i CONTI in BANCA belli GRASSI e GROSSI....in SVIZZERA!naturliche!!!!
Gourry
11 luglio 2007 0:00
Andrea è vero che tutti questi sprechi sono ingiusti, specie quando in Italia c'è gente che non se la passa bene. Ma da qui a fare di tutta l'erba un fascio pretendendo che un parlamentare guadagni come un poveraccio ce ne passa. Non credi che un siffatto modo di ragionare sia demenziale?
Andrea
11 luglio 2007 0:00
Non è gisuto che loro devo prendere uno stipendio molto elevato e noi moriamo di fame.
Gourry
11 luglio 2007 0:00
X Criticone: mi pare che tu non abbia letto bene i miei precedenti interventi in questa discussione. Ho semplicemente affermato che è giusto che i parlamentari vengano pagati bene ma far pagare a noi cittadini 500.000 euro di bolletta dell'acqua o altre amenità mi pare un calcio in culo. Da quando in qua è un male lamentarsi degli sprechi dello stato (in questo caso dei parlamentari)?
Quanto al Notariato vai a leggerti le due discussioni in cui se ne è parlato ed in cui se ne sta ancora parlando. non mi va di ripetere le stesse cose anche qua e penso che chi mi legge possa capire bene. 3 discussioni sono peggio di 2 (ridondanza inutile).
Criticone
11 luglio 2007 0:00
Per Gourry.

Visto che ti affanni tanto in altri forum (la lobby dei notai, notai casta intoccabile ...) per difendere le posizioni di privilegio dei notai, perché te la prendi adesso con i parlamentari?
Questi potrebbero risponderti con le tue stesse argomentazioni, dicendoti che c'è una legge che permette ad essi di incassare le somme che incassano e che chi osa criticare è mosso solo da invidia.
Potrebbero risponderti che anche loro hanno "investito" su questa scelta e che adesso è giusto che raccolgano i frutti (alle nostre spalle).
Per me è giusto dimezzare il numero dei parlamentari, dimezzare le indennità che percepiscono, eliminare totalmente il diritto alla pensione, eliminare ogni altra forma di beneficio economico di cui godono durante il periodo in cui sono in carica.
Lo so che si tratta di situazioni diverse, ma il principio è lo stesso.
Gourry
10 luglio 2007 0:00
Che poi i parlamentari comunisti sono quelli con la puzza sotto il naso, più di tutti gli altri. Parlano e si comportano da nobilotti e non li si immagina proprio nelle fabbriche a lottare a fianco dei lavoratori...potrebbero spezzarsi un'unghia o sporcarsi il tweed...
operaio ora di destra!
10 luglio 2007 0:00
Domandate ai parlmentari comunisti....che pacchia!!!! votano pur di restare mozioni contrarie a tutto cio' che predicano ed hanno predicato per ottenere voti!
Gourry
9 luglio 2007 0:00
Che un parlamentare debba prendere più di un operaio o di un impiegato credo che sia giusto ed ovvio per qualunque persona dotata di un minimo di raziocinio e di buon senso. Ma ora come ora stanno uscendo fuori veri e propri sprechi e questo non va bene.
Commenti
  1-9/9