testata ADUC
Al Qaeda
di Claudio
6 marzo 2006 0:00
 
Database della Cia, al Qaeda. Al Qaeda è stata creata dalla Cia al tempo della guerra contro Mosca. il Database è una sezione di un pc dove venivano schedati i mujaheddin arruolati dal servizio segreto americano.
Osama bin Laden è un uomo della Cia, nonché del Mossad. Socio d'affari di Bush e
dell'élite Usa e sionista, azionista della Carlyle Group. Durante la guerra contro Mosca la Cia girò dei video propaganda con lo sceicco bin Laden sul cavallo bianco mentre chiamava a raccolta i giovani medioorientali. Quei video furono mandati in onda dalle corporate-media. Sono gli stessi medesimi che ci
mostrano oggi!

Dopo la guerra contro Mosca il governo ombra mondiale ha ritenuto opportuno
(vedi i dixit di Zbigniew Brzezinski) creare un mostro imprendibile un fantasma
oscuro e malvagio: il "terrorismo islamico". Si è giunti alla Pearl Harbour

2: l'11 settembre.

911: questa data da l'inizio alla cospirazione planetaria. Ci sono infinite
prove per poter dichiarare con assoluta certezza che <<al Qaeda>> non c'entra
nulla con l'attentato (ti consiglio www.911inplanesite.com e relativo Dvd
reperibile su www.disinformazione.info). Il Pentagono è dimostrato che non fu
colpito da nessun Boeing (www.pentagonstrike.co.uk). Ci sono prove
inconfutabili. Sotto agli aerei (militari?) del Wtc vi erano posizionati delle specie di missili, forse per il controllo da terra. E'dimostrato, vedi sito
sopra. Inoltre la versione uffciale (menzogna colossale) fa acqua da tutte le
parti. Ci sono davvero migliaia di prove che testimoniano le mie parole.

I <<terroristi arabi suicidi>> sono in realtà vivi e vegeti, arrabbiati con il
regime americano per quanto di falso dichiarato sul loro conto. Fai conto che
Atta, fu pagato 1 milione di dollari da Porter Goss la mattina del 10 settembre!
Inoltre invece che essere <<islamici radicali osservanti>> quei "terroristi" si
ubriacarono di Vodka fino all'inverosimile la sera prima dell'attentato (è
documentato dal barista che li ha serviti). Atta&Co erano(SONO)ghiotti di
costolette di maiale. Lo testimonia la ragazza di Atta.

Ah. le Torri erano imbottite di esplosivo, esso era stato piazzato <<come in una
demolizione controllata>>(cito i testimoni mai mandati in onda, vedi Dvd 911 In
Plane Site). Colui che diede l'ordine di <<tirare giù il palazzo numero 7>> ha
ammesso di averlo fatto (vedi Dvd). L'America lo sa? Gli americani ne sono al
corrente?

I pompieri e infiniti testimoni raccontano al momento dell'impatto (e oggi
confermnano) che nelle Torri c'erano delle bombe. Gli americani ne sono stati
mai informati? Questa è la prova cxhe la cospirazione è stata orchestrata anche
a livello mediatico. E'scientificamente dimostrato che gli aerei che colpirono
le Torri <<come se una matita perforasse una zanzariera>> non avrebbero mai
potuto abbattere l'edifici. Mai! A parte che furono progettate per reggere un
impatto simile... Tornando al Pentagono, come può un 757 colpire un'ala della
Difesa Usa e lasciare il tetto intatto per mezzora?(il tetto crollò 30 min circa
dopo l'impatto). Come può lasciare intatte le stanze (vedi foto), lasciare intatti libri, sedie, computer ecc? Come può un Boeing produrre un foro di 5 METRI????

Il Pentagono, al contrario di quanto ci hanno detto fu colpito da qualcosa tipo
missile. Lanciato dai cospiratori americani. Non ci sono dubbi.

Potrei continuare molto ma molto a lungo, persino a Londra è dimostrato che le
bombe furono piazzate sotto ai convogli, quindi da ben altri terroristi. Quelli
di Blair. E che le foto dei "terroristi" sono palesemente taroccate.
 
 
FORUM IN EVIDENZA
6 marzo 2006 0:00
Al Qaeda
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori