testata ADUC
Conto Bancoposta, bella scoperta!!
di Mario
19 marzo 2003 0:00
 
Come recita il messaggio promozionale in tv, "bella scoperta", anche per me il conto bancoposta ne ha riservata una, o meglio qualche curiosità che ancora non sono riuscito a togliermi. Eccole: Chiedo l'apertura del conto a Fine Dicembre, mi viene attivato a metà Febbraio. Con stupore scopro che ogni volta che qualsiasi persona versa sul mio conto una qualsiasi cifra con bollettino postale, mi viene prelevato l'importo di 1 euro con la dicitura "commissione unitaria di incasso bollettino di C/C postale". Fin qui tutto normale, o quasi, non sapevo di questo importo che mi viene addebbitato ogni qualvolta una qualsiasi persona mi versa un bollettino, forse mi era sfuggito leggendo le condizioni sull'estratto dell'informativa analitica.. bene, se dovrò far versare a qualcuno qualche ex-lira sul mio conto, ne aumentero' il valore di un euro, così mi pareggio con le spese.... ma.. un momento... ed ecco il mio primo dubbio... e se qualcuno mi versa anche un solo centesimo con un bollettino, che fanno, mi tolgono un euro? Come posso io difendermi da questa azione per me antieconomica? Porc... e pensare che proprio ieri quella rompiscatole della signora di fronte casa ha saputo che sono correntista delle poste, ha per caso visto il numero del mio conto.. e se da domani, per ogni giorno, al solo fine di arrecarmi un danno economico, decidesse (la befana..) di versare sul mio conto un solo centesimo, ogni versamento mi toglierebbero un euro?.. cavolo.. 30 euri al mese?.... nel giro di qualche mese i miei risparmi prendono il volo!!! E se per caso (sempre la befana) mette un annuncio su un giornale (quelli gratuiti..) dicendo che "se versi anche solo un centesimo su questo numero di conto corrente, aiuti un cane"? AZZ!! Invece che qualche mese, il mio conto è destinato a svanire nel nulla in pochissimo tempo!!! Ok accertato questo strano tipo di "riscossione" da poco introdotto dalle poste (è mai possibile che per incassare un bollettino prendono 0,77 euro da chi lo paga, e 1 euro da chi lo riceve?) mi chiedo se posso in qualche modo tutelarmi, e lo chiedo ovviamente alle Poste, sia allo sportello che mi rispondono PIKKE (anche perchè gli addetti allo sportello non sono a conoscenza del prelievo 1 euro, un bollettino...) sia con una email sul sito delle poste, che mi rispondono "Boh?". A questo punto non mi rimane che sperare che a nessuno venga in mente di farmi questo cattivissimo scherzo, anche perchè non vi diro' mai che il mio conto è il numero 85...... se volete provare a scoprirlo pagate un cent... Altro piccolo dubbio, perchè mai se qualcuno paga un bollettino di conto corrente il giorno 15, mi viene sull'estratto conto indicato con valuta di qualche giorno dopo? Se i soldi li prendono al momento del pagamento del bollettino, ad esempio il giorno 15, sul mio estratto conto dovrebbe riportare Valuta dal 15 e non dal 18, visto che i soldi li versano in contanti... Beh, spero in qualche modo di poter chiarire questi miei piccoli dubbi, oltre a sperare che a nessuno venga in mente di versare sul mio conto un centesimo al giorno. Conto Bancoposta, bella scoperta..
 
 
FORUM IN EVIDENZA
19 marzo 2003 0:00
Conto Bancoposta, bella scoperta!!
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori