testata ADUC
Detrazioni secondo gli scaglioni: Perverso effetto ghigliottina !
di FABRIZIO
6 giugno 2005 0:00
 
Ecco uno spunto per una battaglia per una giustizia fiscale e per un fisco più equo:

Superare anche di 1 solo euro gli scaglioni di reddito, significa vedersi abbattare di colpo la detrazione per lavoro dipendente (ma anche tutte le altre detrazioni per figli ecc.) fino anche a 300 euro in meno già con 1 solo figlio.

Il che significa che quell'euro in più guadagnato viene tassato in maniera mostruosa con effetto all'indietro sul precedete scaglione già assoggettato a tasse.

Anni fa, esisteva una formula correttiva che calcolava una quota extra di detrazione che si andava ad aggiungere a quella base e che annullava l'effetto perverso per il quale, tra 2 persone, quella che guadaganava 1000 lire in più (allora c'era la lira) pagava le tasse su quelle 1000 lire e non su quelle su cui aveva già pagato secondo lo scaglione precedente.

Che fine ha fatto quella formula correttiva ?

Quest'anno, ne ho fatto le spese io in quanto avendo superato di soli 4 euro il mio scaglione, mi sono trovato 50 euro in meno in tasca per lavoro dipendente e 200 per 1 figlio.

Quella manciata di euro mi è quindi costata 250 euro !


E a proposito di riduzione delle tasse, vorrei dire al nostro caro primo ministro che nel 2002 ho complessivamente versato allo stato il 25,3% del mio lordo in tasse, nel 2003 il 25,5% e nel 2004 il 26,1%.

E dato che appartengo al ceto medio come la stragrande maggioranza degli italiani, immagino che anche per loro sia andata così.

A chi quindi sono state effettivamente diminuite le tasse ?

Bella domanda vero ?
 
 
FORUM IN EVIDENZA
6 giugno 2005 0:00
Detrazioni secondo gli scaglioni: Perverso effetto ghigliottina !
 
ADUC - Associazione Utenti e Consumatori APS