testata ADUC
FASTWEB - IL CLIENTE HA SEMPRE TORTO
di giesse1968
1 aprile 2010 4:02
 
Circa due mesi fa, febbraio 2010, decido di aderire all'offerta di telefonia mobile di Fastweb, più conveniente per le mie esigenze di qualsiasi offerta del mio attuale operatore Tim. e quindi chiedo la portabilità del numero.
La prima richiesta l'ho fatta via email tramite il loro sito ma non ho mai ricevuto una risposta. Quindi chiamo il servizio clienti e dopo circa un'altra settimana vengo ricontattato da una operatrice per una "telefonata registrata" in cui accetto il contratto e determinate condizioni. Dopo un'altra settimana ricevo una seconda chiamata da una operatrice per ripetere la stessa procedura. Faccio presente che già avevo effettuato la chiamata registrata e mi viene risposto: "si vede che la prima volta non è andata a buon fine". Quindi acconsento a ripetere la registrazione. Dopo vari giorni vengo ricontattato per le modalità di consegna del telefono mobile e della sim. Nonostante avessi richiesto la consegna per il pomeriggio di venerdì 5 marzo, il tutto mi viene consegnato la mattina di lunedì 8 marzo. Non sono in casa e i pacchi vengono consegnati alla persona che vive con me.
Al mio ritorno a casa noto che i pacchi sono due, ma sono in partenza per Londra e, avendo altro a cui pensare e non immaginando una futura odissea, non li apro nemmeno.
Al mio ritorno da Londra, il 18 marzo, dopo aver aperto i pacchi e avendo visto che contenevano due telefoni mobili e due sim ho segnalato il problema tramite email all'indirizzo indicato sul frontespizio del contratto.
Non ricevo risposte riguardo al problema. Chiamo dopo qualche giorno il servizio clienti per esporre il problema e mi viene detto con estrema arroganza che non avrei dovuto accettare il pacco con il secondo telefono mobile (non una parola di scuse per il disguido) e mi viene dato un numero di fax errato (02 454011077) per segnalare il problema.
Dopo qualche giorno vengo chiamato per un problema relativo ala portabilità TIM e all'operatore chiedo lumi anche sul problema in questione, ma questi mi risponde che lui non è competente e di chiamare il servizio clienti. Chiamo, mi risponde un certo "Matteo" e gli espongo il problema. Di nuovo, con estrema arroganza (e senza una parola di scuse), Matteo mi dice che devo annullare il contratto per il secondo telefono mobile e che ciò comporterà una penale. Matteo rimane inflessibile alle mie proteste e ribadisce il concetto della penale, al che perdo la pazienza, gli chiedo di passarmi un altro operatore e al suo rifiuto, esasperato, lo insulto alzando di molto la voce. E quindi Matteo chiude la chiamata.
Richiamo per parlare con un altro operatore, questa volta un po' più disponibile (ma una frase del tipo "mi scuso da parte dell'azienda" non è pronunciata neanche questa volta) e mi dice che devo inviare una raccomandata per disdire il contratto e che la sim è stata attivata solo il 22 marzo e che quindi non avrei pagato una penale. Protesto dicendo che non ho intenzione di perdere tempo e danaro alla posta per mandare una raccomandata per un errore non mio e concede che posso anche inviare un fax a un numero che questa volta spero sia giusto.
Invio il fax. Non ho avuto ancora risposta.

Richiamo il servizio clienti per informarmi su quale delle due sim avverrà la portabilità del mio numero TIM. Espongo di nuovo il mio problema, vengo messo in attesa per circa 10 minuti dopodiché cade la linea. E per ora la storia si ferma qui.
In giornata dovrebbe avvenire la portabilità: non so ancora su quale sim, non so ancora se mi verranno fatturati due contratti. Non ho ancora ricevuto delle scuse. Ho perso almeno 4 ore tra telefonate, fax e email, mi sono stressato e ancora nulla è risolto.

Non sarebbe stato più signorile, più nobile, dire "non si preoccupi, le verrà addebitato solo quanto da lei richiesto (un telefono e una sim), la preghiamo di accettare il secondo telefono come omaggio in forma di scuse per il disagio arrecatole"?
Ma a Fastweb non sono né signori, né nobili. Che sono? Dei truffatori? Degli incompetenti? Giudicate voi. Ma che siano degli arroganti nessuno potrà negarlo.
 
 
FORUM IN EVIDENZA
1 aprile 2010 4:02
FASTWEB - IL CLIENTE HA SEMPRE TORTO
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori