testata ADUC
NEGAZIONISMO TURCO
di francescomangascia
22 dicembre 2011 22:42
 
Ankara, si rifiuta di ammettere il genocidio che la Turchia commise nel 1915 nei confronti della popolazione armena, un genocidio; persino Thomas Edward Lawrence –Lawrence d’Arabia – già nel 1922, nel suo magnifico Sette pilastri della saggezza, scrisse che gli armeni non furono massacrati perché cristiani ma bensì proprio perché erano armeni. Dunque definire, così come ha fatto Erdogan la volontà delle Francia di punire il negazionismo «una politica fondata sul razzismo, la discriminazione e la xenofobia», è solo un inutile perseverare su un genocidio commesso dalla Turchia: praticamente un ripugnante sostegno ideologico, maleodorante di razzismo di discriminazione e di xenofobia, a quel massacro.

Francesco Mangascià
 
 
FORUM IN EVIDENZA
22 dicembre 2011 22:42
NEGAZIONISMO TURCO
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori