testata ADUC
Perchè Ciampi?
di Progressista
2 maggio 2006 0:00
 
Dopo aver fatto i nomi di tanti demokratici, ora la casa dei fascisti ripiega sulla "riedizione" Ciampi. Perchè?....

Ciampi, sebbene inizialmente recalcitrante, non si è potuto esimere dal dare il suo "imprimatur" alle leggi del passato governo, in forte odore di incostituzionalità. Le leggi che il nuovo governo varerà, per quanto "radicali" non si avvicineranno mai ai limiti raggiunti dal governo fascista di Berlusconi. Per quale motivo, dunque, secondo le ipotetiche mire della destra, Ciampi, in futuro, si dovrebbe opporre all'avallo delle leggi prodotte dal centrosinistra? E' evidente che la ragione della scelta della destra non può essere motivata da ciò!..
Per capire il vero motivo di tale scelta occorre necessariamente rifarsi alla scarna maggioranza che il centrosinistra gode al senato. Se Ciampi non viene rieletto, egli diventerà un senatore a vita ed è presumibile che le sue preferenze andranno al centrosinistra piuttosto che alla destra Berlusconiana, rea, tra l'altro, di averlo attaccato più volte ignobilmente: così come questi gentiluomini hanno fatto recentemente con l'ottimo Scalfaro, sincero antifascista, oltrechè ex partigiano di valore.
Dunque, appare chiaro che l'attuale scelta da parte dei cattofascisti della destra è motivata da un puro calcolo politico! A quanto sembra dalle premesse, il centrosinistra finirà con l'abboccare all'amo...

Progressista
 
 
FORUM IN EVIDENZA
2 maggio 2006 0:00
Perchè Ciampi?
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori