testata ADUC
riconoscimento di mia figlia che nasce all'estero
di pintossi marco
25 gennaio 2009 0:00
 
Vi porgo il seguente quesito:
premesso che la mia fidanzata è cittadina paraguayana, dove vive e risiede,ed è in possesso del visto per lavoro subordinato in italia, che il giorno 26/01/2008 nasce nostra figlia concepita durante una mia visita in paraguay in aprile maggio 2008, che io sono cittadino italiano, nato e residente in italia,chiedo a voi quale sia il miglior procedimento che dobbiamo adottare perchè io possa riconoscere la mia bambina senza dovermi recare in paraguay in quanto non posso abbandonare la mia anziana mamma, molto inferma,e visto e considerato che la mia fidanzata ai primi di marzo mi raggiungerà con la bimba qui in italia.Che tipo di documentazione dobbiamo produrre affinchè una volta giunta in italia io possa riconoscere senza problemi burocratici mia figlia? vi ringrazio anticipatamente

Pintossi Marco
 
 
FORUM IN EVIDENZA
25 gennaio 2009 0:00
riconoscimento di mia figlia che nasce all'estero
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori