testata ADUC
Taxi il primo gennaio 2006
di taxi
2 gennaio 2006 0:00
 
Eccomi qui a raccontarvi che impresa biblica sia stata prendere un taxi alle 05:00 del mattino del 01 gennaio.
Ovviamente non mi aspettavo di trovare le linee libere ne di fermare un taxi libero al primo schiocco delle dita.
La cosa riprovevole, è che ogni vettura che si è fermata aveva il tassametro disattivato e in base alla destinazione faceva il prezzo!
Stanco morto di aspettare e di sentirmi ripetere la stessa frase, sono salito sull'ennesimo approfittatore della situazione (del quale ho preso sia numero della vettura che nominativo ma dal momento che il mio livello di "bastardaggine" non è pari al suo, non ne farò l'uso che meriterebbe!
Durante il viaggio, quando ho "osato" replicare che non mi sembrava una cosa corretta applicare dei prezzi forfetari, mi sono sentito rispondere "qui la gente è andata a divertirsi e noi stavamo a lavorare".
Se il signore è seccato di fare i turni, poteva fare l'impiegato lavorando dalle 09:00 alle 18:00 dei giorni feriali, anche perchè vista la difficoltà ed il costo per avere la licenza per un taxi deve esserci messo veramente di impegno per averla!
 
 
FORUM IN EVIDENZA
2 gennaio 2006 0:00
Taxi il primo gennaio 2006
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori