testata ADUC
da Telecom a Wind: dalla padella alla brace
di franesco
8 marzo 2003 0:00
 
Pensavamo che con l'introduzione di nuovi operatori nel campo della telefonia (Wind infostrada ecc...) ci fosse un maggior grado di trasparenza e concorrenza: sembra proprio di no. Vi racconto il mio caso. Avevo un contratto tipo 1088 light con un certo tipo di tariffe e sconti, decido di passare ad una tariffa tipo "FLAT": canone fisso per le urbane e interurbane e sconti su telefonate verso cellulari e internet. Scopro dopo un certo periodo che per le telefonate verso telefonini e internet, che nella precedente tariffa mi venivano scontate, non viene applicato alcuno sconto (e questo su tutte le fatture del periodo a partire dalla data di cambio tariffe), nonostante in fattura viene indicato il costo delle telefonate nel periodo di riferimento, indicando chiaramente gli sconti a partire dal 3° minuto di conversazione Invio una A/R contestando a Wind errori nei contegggi delle fatture. Non ottengo risposta. Chiamo il 158 e mi viene comunicato che gli sconti indicati sono validi solo se si effettua la "preselezione" ovverosia collegamento diretto senza digitare 1088, cosa che io non ho attivato perchè nel momento che attivai la nuova tariffa il punto wind non me lo aveva specificato; ma ero convinto che gli sconti mi venivano applicati anche perchè in fattura non era scritto che per ottenere gli sconti indicati nella tariffa occorreva avere la "preselezione", ne' tantomeno era indicato in contratto; non solo ma nella tariffa precedente (1088 light) pur non avendo la preselezione godevo degli sconti. A me sembra in tutto questo che la wind abbia giocato sull'equivoco e sulla poca trasparenza. Mi è stato detto da un operatore telefonico di Wind che avrei dovuto consultare le condizioni di tariffa su Internet: è legale ciò? Non dovrebbe essere indicato chiaramente in contratto? o anche in fattura? Perchè scrivono la tariffa applicata in fattura e poi non specificano che tale tariffa nel caso specifico non è applicabile perche manca la "preselezione"? Altro che trasparenza siamo al limite del raggiro! Ho richiesto la revisione delle fatture e l'accredito di quanto pagato in più, minacciando la sospensione dei pagamenti. Cosa consigliate?
 
 
FORUM IN EVIDENZA
8 marzo 2003 0:00
da Telecom a Wind: dalla padella alla brace
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori