testata ADUC
La TRUFFA della revisione calderine.
di Gianluigi Serrano
11 dicembre 2008 0:00
 
Con cadenza annuale arriva un "tecnico" nel mio caso della Vaillant a pulirmi la calderina e ogni 2 anni a controllare i fumi.

Lavoro di 15 minuti costo di 55 euro per la pulizia e di 90 euro quando controlla i fumi.

A questi deve essere aggiunto il costo/tassa del bollino che i SINISTRI che governano la pr. di Savona impongono ogni 2 anni, euro 8,00.

Quest'anno i SINISTRI, vero partito delle tasse hanno aumentato del 50% il costo del bollino/tassa portandolo a euro 24 ma... bontà loro per la durata di 4 anni cercando così di nascondere ai distratti o agli scemi un aumento del 50%, euro 24 al posto di 16.

Si potrebbe anche non pagare ma......
arriva immediatamente un'altro "tecnico" che dopo aver guardato la calderina rilascia una fattura per centinaia di euro.

I denari introitati dalla provincia di Savona finiscono TUTTI in stipendi a dipendenti pubblici parassiti e ad un ufficio appositamente inventato dove 2-3 "tecnici" che non servono ad un cazzo recuperano con fatture da sballo chi non si è sottoposto volontariamente al furto.!!!

Malgrado le leggi dello stato non impongano revisioni annuali in special modo su calderine seminuove ma controlli alternati ogni 4 anni, i SINISTRI della pr. di SAVONA con loro disposizione la IMPONGONO.

Sono gli stessi SINISTRI che passati all'opposizione nel governo nazionale, chiedono sgravi fiscali sulle tasse che LORO hanno aumentato nella scorsa legislatura.

Abbiamo una CIURMAGLIA nella centro sinistra che non si vergogna più di nulla e solo capace di diffamare ed inventarsi menzogne.

Quando vi accorgerete che fate veramente SCHIFO ????
 
 
FORUM IN EVIDENZA
11 dicembre 2008 0:00
La TRUFFA della revisione calderine.
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori