testata ADUC
complimenti alle ferrovie
di alcianpas
25 luglio 2014 0:39
 
Tecnologia da tempi moderni, peccato che, oltre a ritardare spesso e volentieri anche i treni di oggi, perfino questo mezzo, in altri tempi popolare perché economico, sta diventando non più accessibile alla gente comune. Eh si, bisognava fare sparire i treni comuni, o celarli dall'orario evincibile dal sito. Già il sito non è molto chiaro come utilizzo, ma la cosa piu agghiacciante, per chi già non lo sapesse, è scoprire tariffe assurde. Non capisco che senso abbia oggi prendere il treno, e chi lo prenda. A tariffa ordinaria riesco ad andare solo a Roma, in un paio di orari, e a tornare. E la novità è che si possono comprare i biglietti parecchio tempo prima, per risparmiare. Le tariffe del treno non erano fisse, una volta? Grazie ai politici che non hanno impedito questa deriva. Cara Aduc e cari visitatori del sito, sapete se c'è un sistema per informarsi su più soluzioni rispetto a quelle fornite dall'osceno sito di trenitalia ?
 
 
FORUM IN EVIDENZA
25 luglio 2014 0:39
complimenti alle ferrovie
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori